La nostra casa d'Oriente

Inter e la Cina SCORRI PER LEGGERE STORIA N.89 / 110

L’Inter è sempre stato un club speciale, per la Cina. Non potrebbe essere altrimenti, visti i 130 milioni di tifosi interisti presenti e la quota di maggioranza delle azioni detenuta da Suning Holdings Group. Quarant’anni fa, nel giugno 1978, l’Inter di Eugenio Bersellini fu il primo club della storia del calcio italiano a visitare la Cina. Aveva appena vinto la seconda Coppa Italia della sua storia, e volò a Pechino a fine stagione per disputare quattro amichevoli, la prima delle quali il 12 giugno contro la Nazionale cinese, davanti a 80 mila persone. La delegazione nerazzurra, capeggiata da Sandro Mazzola, ancora oggi ricorda con piacere l’avventura di un viaggio inedito e ricco di scoperte culturali.

Tre mesi dopo, la Nazionale cinese restituì la visita, con una tournĂ©e europea cominciata proprio con un’amichevole giocata a San Siro contro l’Inter. La tournĂ©e cinese si è replicata nel 2015 e nel 2017, quando l’Inter ha svolto parte della propria pre.stagione in alcune delle piĂą importanti cittĂ  della nazione. Nel 1999 ad abbracciare la Cina fu il progetto di Inter Campus, nato per restituire a bambine e bambini bisognosi il diritto al gioco. Nell’agosto 2009 la finale della Supercoppa italiana si disputò per la prima volta in Cina: l’Inter di JosĂ© Mourinho, campione d’Italia in carica, affrontò la Lazio al Bird’s Nest di Pechino. Il risultato non sorrise ai nerazzurri, che da lì inizieranno però una straordinaria cavalcata che li porterĂ  a conquistare uno storico Triplete. La finale di Supercoppa e la crescente passione per i colori nerazzurri furono anche l’occasione per la nascita dei primi Inter Club cinesi.

A due anni di distanza nuova tappa a Pechino per l’edizione 2011 della Supercoppa italiana. Il derby milanese varcò i confini nazionali riunendo 70 mila persone al Bird’s Nest. Anche Inter Forever ha una connessione particolare con la Cina: in tre diverse occasioni, nel 2014, 2015 e 2017, infatti, la squadra degli ex campioni nerazzurri, capitanati da Francesco Toldo, è stata protagonista di una tournĂ©e nel Paese asiatico. Sempre nel luglio 2015 viene inaugurata la prima sede di Inter Academy in Cina: l’Inter Academy Yitao a Shanghai, cui poi seguiranno l’Academy di Jiangsu a Nanchino e l’Inter Academy Yihai a Pechino.

 

Inter e la Cina

Il rapporto tra l'Inter e la Cina dura da 40 anni, dal giugno 1978, quando l'Inter di Eugenio Bersellini diventa il primo club della storia del calcio italiano a visitare la Cina. Oggi i nerazzurri hanno 130 milioni di tifosi in Estremo Oriente e le connessioni con la Cina sono ogni giorno piĂą solide.